facebookprofile logo

GUIDA

TURISTICA


facebook
whatsapp
phone
tripadvisor

Pompei Diana Tour
Guida Turistica Pompei


facebook
whatsapp
phone
tripadvisor
_mg_8980.jpeg

Pompei Experience

C.F./iva 10010851219 |  Email : info@pompeidianatour.com   |   Tel +39 3498148105

Pompei Diana Tour

Guida Turistica

ci scusiamo per il 

disagio

WORK IN PROGRESS

 

La nostra forza PREZZI VANTAGGIOSI senaza dover rinunciare a qualità e professionalità.

Il vino nell'antichità e Villa Regina

09/02/2022 17:57

Vari

Il Vino nell' antichità   La produzione di vino in età romana,  era l''attività produttiva principale esercitata nelle campagne dell'area vesuviana .

 

 

 

Il Vino nell' antichità

 

 

La produzione di vino in età romana,  era l''attività produttiva principale esercitata nelle campagne dell'area vesuviana . Le pendici del Vesuvio erano coltivate prevalentemente a vigneti, come dimostra un affresco rinvenuto agli scavi di Pompei e come dimostrano i numerosi insediamenti produttivi di epoca romana in cui si rivennero torchi per il vino. Le viti coltivate nell'area vesuviana erano quelle caratterizzate da grappoli doppi, uva di origine siciliana, molto diffusa a Pompei cosi' che assunse il nome di Pompeiana.

L'uva raccolta  era trasportata con i carri nelle ville rustiche dove veniva premuta e dove era conservato il vino, fino alla vendita o al consumo.

 

La villa rustica in località Villa Regina a Boscoreale è uno degli esempi di tale unità produttiva, l' unica completa di ambienti per la premitura e per la conservazione., che sia visitabile. Il vigneto che circonda ora la villa è stato piantato seguendo le tracce delle antiche viti, di cui si notano ancora i calchi in gesso ricavati riempendo il vuoto lasciato nel terreno dalle radici che si decomposero doo l'eruzione. I calchi delle radici sono spesso affiancati da quelli dei palidi sostegno del filare. Nel vigneto era anche alcuni alberi, un noce, un fico, mandorli, ulivi, alberi da frutto.

all'epoca della vendemmia, l'uva veniva raccolta e trasportata nel torcularium, ambiente dotato di pavimento e pareti impermeabili, dove avveniva la pigiatura. In molti casi le ville rustiche dell'area vesuviana hanno nel torcularium una finestra comunicante con l'esterno, in modo da facilitare le operazioni di trasporto dell'uva senza attraversare e sporcare altri ambienti dell'edificio.

img_2219.jpegimg_2224.jpegimg_2220.jpeg
img_2222.webp
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder